Cosa mangiare in campeggio: ecco qualche idea per degli spuntini veloci

Sei di fretta? Vai subito al sodo!

Il campeggio è amato da molti e può essere un modo alternativo per passare delle piacevoli giornate di relax. E’ un tipo di attività che permette di essere completamente immersi nella natura, abbandonando un po’ il tran tran quotidiano e, perché no, lasciando da parte il nostro smartphone che ci tiene sempre occupati nei nostri momenti liberi.

Le attività che possono essere svolte in campeggio sono veramente infinite: passeggiare nella natura, partecipare ai tornei sportivi oppure a delle meravigliose escursioni.

Ma anche in caso di pioggia, fattore che non bisogna sottovalutare, le alternative per non annoiarsi e passare comunque del tempo divertendosi insieme ai propri amici o alla propria famiglia, non mancano. Possiamo:

  • Organizzare dei giochi da tavolo
  • Riposarci lasciandoci trasportare dal suono della pioggia
  • Leggere un buon libro
  • Pianificare cosa fare il giorno successivo
  • Fare un cruciverba
  • Disegnare
  • Ascoltare la musica

Quando si va in campeggio è assolutamente indispensabile portarsi dietro tutto il necessario affinché non ci si ritrovi in difficoltà durante la propria permanenza. Gli attrezzi che non possono assolutamente mancare durante un campeggio sono sicuramente:

  1. Piatti, bicchieri ed utensili: che varieranno in base al numero di persone che parteciperanno al campeggio
  2. Il bollitore: comodo e veloce per bollire l’acqua in tempi brevi
  3. Fornello da campeggio: necessario per poter preparare un pasto caldo in comodità
  4. Frigo portatile: indispensabile per conservare nel miglior modo possibile gli alimenti

…e se non ho un frigo, cosa posso portare da mangiare?

In effetti un frigo, per quanto possa essere portatile, può risultare ingombrante e faticoso da trasportare. Ci sono alcuni elementi che puoi portare e che non richiedono necessariamente di essere conservati in frigo, come:

  1. Cracker e focacce
  2. La pasta
  3. Latte in polvere che puoi comodamente mescolare, ad esempio, direttamente nel caffè
  4. Tonno in scatola
  5. Barrette energetiche
  6. Riso
  7. Frutta secca (mandorle e noci)

Oltre a questo genere di alimenti, piuttosto classici, ti proponiamo un’alternativa facile da preparare che si adatta perfettamente ad una tipica situazione di campeggio. Infatti, la pinsa può essere adattata in centinaia di modi diversi per renderlo un alimento sano, nutriente e al contempo stesso perfetto da mangiare in comodità durante il camping. Se pensi che il forno sia indispensabile, ti sbagli! La nostra pinsa risulta perfetta anche in padella! Ed è tutto quello che ti servirà per preparare questa pinsa!

Ricette per il Campeggio con la Pinsa


Ora sei pronto per un campeggio indimenticabile a base di Pinsa,
buon appetito!

Vuoi ricevere il nuovo

ricettario digitale estivo?

Iscriviti alla nostra newsletter per riceverlo gratis!

Iscrivendoti dichiari di aver preso visione dell’informativa sulla privacy. Potrai disiscriverti in qualsiasi momento tramite il link presente in ciascuna newsletter.