Pinsa di Natale con Cotechino

Difficoltà: Media
Pinsami ricette
Tempo di preparazione: 15 minuti
Pinsami ricette
Tempo di cottura: 5 minuti
  • 1 Pinsa Integrale Pinsami
  • 1 Porro grosso
  • 3 Fettine di cotechino cotto
  • 40g di Toma Piemontese
  • Rosmarino
  • Per la Purea:
  • 2 Patate lesse
  • 30g di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 70g di Latte
  • Sale
  • Pepe
  • Noce moscata

Il Capodanno è alle porte e se ti stai chiedendo cosa preparare per il tuo menù, abbiamo noi la soluzione perfetta per te. Se vuoi avere una proposta originale e simpatica da presentare a parenti ed amici, la Pinsa di Natale con Cotechino che abbiamo realizzato fà sicuramente al caso tuo.

Normalmente, per il cenone di Capodanno, si opta per piatti di pesce o di carne, ricette tradizionali che ci accompagnano da anni nei nostri festeggiamenti. Se quest’anno vuoi offrire qualcosa di speciale ed inaspettato ai tuoi ospiti, preparati ad una ricetta semplice, gustosa e veloce da preparare che saprà sorprenderli.

Con Pinsami il piatto simbolo di Capodanno si trasforma in uno sfizioso aperitivo. Fragrante base integrale, vellutata crema di patate, profumati porri stufati e cubetti di cotechino dorato si uniscono per dare il benvenuto al nuovo anno.

Preparazione:

Lava il porro e taglialo a rondelle. Fai stufare in una padella capiente con un filo di olio, il sale e il pepe per 5-6 minuti finché diventerà tenero. Fai scaldare il latte in un pentolino, aggiungi le patate schiacciate, il Parmigiano, il sale, il pepe e la noce moscata. Mescola e fai amalgamare per qualche minuto sul fuoco, dopodiché lascia intiepidire. Taglia la Pinsa in pezzi e farcisci con la purea, il porro stufato e la toma a dadini. Fai cuocere in forno ventilato preriscaldato a 250°C per 6-7 minuti. Nel frattempo, taglia a dadini il cotechino e fai caramellare in padella per 2-3 minuti con un rametto di rosmarino. Sforna la Pinsa e ultima con il crumble di cotechino, una macinata di pepe e qualche ciuffo di rosmarino.

Vuoi ricevere il nuovo

ricettario digitale invernale?

Iscriviti alla nostra newsletter per riceverlo gratis!

Iscrivendoti dichiari di aver preso visione dell’informativa sulla privacy. Potrai disiscriverti in qualsiasi momento tramite il link presente in ciascuna newsletter.