Pinsa con melanzane, pomodorini confit e feta vegana

Difficoltà: Bassa
Pinsami ricette
Tempo di preparazione: 15 minuti
Pinsami ricette
Tempo di cottura: 5 minuti
  • 1 Pinsa Pinsami
  • 1-2 Melanzane
  • 1 spicchio d'aglio
  • 15 pomodorini Pachino
  • 60 g di Feta Vegana
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • Olio Extravergine di Oliva
  • Aceto balsamico
  • Sale
  • 1 cucchiaio di erbe tritate miste (basilico, timo, origano)

Hai voglia di un piatto dal sapore mediterraneo ricco di gusto ma anche vegano? Prova la ricetta della Pinsa con melanzane, pomodori confit e Feta Vegana. Una combinazione di ingredienti che stupirà anche i più scettici.

Preparazione:
Taglia a fette le melanzane e arrostiscile su una griglia calda cosparsa di sale. Poi trasferiscile in una ciotola, tenendola coperta man mano che cuoci tutte le melanzane. Condisci con l’olio, il sale, l’aceto, l’aglio e la menta tritati finemente.
Taglia a metà i pomodorini e disponili in padella con la parte interna sul fondo, condisci con lo zucchero, l’aglio e le erbe tritati, un filo di olio e il sale. Fai cuocere per 8 minuti finché saranno caramellati, girali e fai cuocere per altri 5 minuti.
Cuoci la Pinsa in forno ventilato preriscaldato a 250°C per 5-6 minuti.
Una volta pronta farciscila con le melanzane grigliate, i pomodorini e la feta a dadini. Infine guarnisci con qualche foglia di menta.

Se c’è troppo caldo per accendere il forno, puoi provare le altre modalità di cottura:

  • In friggitrice ad aria: inserisci la Pinsa nel cestello con la base rivolta verso il basso, senza carta da forno o stagnola, a 200 °C per 3 minuti. Ripeti la stessa procedura girandola dall’altro lato e imposta a 200 °C per 2 minuti.
  • In padella: posiziona la Pinsa in una padella antiaderente o in una bistecchiera già calda. Se necessario, la puoi tagliare a metà oppure utilizza la Mini Pinsa. Cuoci circa 4 minuti per lato.
  • Nel tostapane: inserisci la Pinsa nel tostapane già caldo per circa 4 minuti o secondo il livello di tostatura impostato.

Vuoi ricevere il nuovo

ricettario digitale estivo?

Iscriviti alla nostra newsletter per riceverlo gratis!

Iscrivendoti dichiari di aver preso visione dell’informativa sulla privacy. Potrai disiscriverti in qualsiasi momento tramite il link presente in ciascuna newsletter.