Pinsa aperitivo: idee aperitivo estivo a casa

L’aperitivo, simbolo del lifestyle italiano, è la parte della giornata divertente e rilassante che si passa davanti a uno Spitz, un cocktail o un analcolico insieme a piccoli stuzzichini sfiziosi dai vari gusti. Un’idea semplice quella dell’aperitivo, parte della tradizione italiana da moltissimi anni ed ormai famoso in tutto il mondo, che per la prima volta quest’anno è stato riconosciuto il World Aperitivo Day. Con il World Aperitivo Day nasce anche il Manifesto dell’aperitivo con l’obiettivo di tutelare questo patrimonio gastronomico italiano e di definire i valori fondanti dell’aperitivo.

L’aperitivo, che nasce come drink di apertura di un pasto, negli ultimi anni è diventato un rito sociale in cui si gustano bevande dalle più classiche, come Spritz e Vino, alle più fantasiose, come La Vie en Rose o il Vampiro, insieme a prelibatezze gastronomiche della cucina italiana.

L’aperitivo poi è anche facile da ricreare a casa… in più non rischi di vederti servire solo olive e patatine invece di un aperitivo ricco e gustoso!

Ora stai pensando a come preparare un aperitivo a casa veloce ma fantasioso?  Prova a inserire la Pinsa nel tuo menù!

La Pinsa Romana è una base pinsa versatile che puoi utilizzare in tutti modi che preferisci, per idee aperitivo salate ma anche per idee aperitivo dolci.

Ma che cos’è la Pinsa romana e come condirla?

La Pinsa Romana, nata da pochi anni, ma ormai sempre più parte delle nostre case, è fatta da una miscela di farine: 1) farina di riso 2) farina di soia e 3) farina di frumento tenero. Il segreto sta nella leggerezza e versatilità di questo prodotto, oltre ad essere ovviamente deliziosa!

La base Pinsa poi si presta facilmente alle creazioni di finger foods e stuzzichini sfiziosi, veloci da preparare e perfetti per un aperitivo a casa.

E ora te ne illustriamo noi una serie di idee aperitivo con la Pinsa, quindi di ricette veloci e pratiche che puoi preparare quando vuoi!

Idee aperitivo a casa con la Pinsa

Pinsa con Stracciatella e Mortadella

Ingredienti

Preparazione

Inizia la preparazione aprendo la base Pinsa Pinsami e scalda il forno per qualche minuto a 250° gradi. Inforna la Pinsa per circa 5 minuti fino a che diventa croccante e dorata. Sforna la Pinsa e distribuisci metà della stracciatella sulla base Pinsa. Passa alla mortadella e distribuisci le fette sulla Pinsa Romana. Ora utilizza anche la restante parte di stracciatella e posizionala sopra la mortadella. Infine decora con la granella di pistacchio e pepe nero a piacere.

idea aperitivo con pinsa romana mortadella e stracciatella

Pinsa con Spianata piccante

Ingredienti

  • 1 base Pinsa Pinsami
  • 50 gr di passata di pomodoro
  • 1 mozzarella
  • 100 gr di spianata piccante
  • basilico

Preparazione

Inizia con la base Pinsa e aiutandoti con un cucchiaio distribuisci in modo omogeneo la passata di pomodoro sulla base. Prendi in seguito la mozzarella e strizzala delicatamente in modo che non rilasci molta acqua durante la cottura. Poi sfilacciala con le mani e sistemala sopra la Pinsa Romana. Inforna la Pinsa a 250° gradi per 5 minuti. Una volta pronta finisci la preparazione della Pinsa con la spianata piccante e decora con il basilico.

aperitivo con pinsa romana con spianata piccante e mozzarella

Pinsa con Radicchio rosso e stracchino

Ingredienti

Preparazione

Prepara la Pinsa e infornala a 250 gradi per circa 5 – 8 minuti, a seconda della croccantezza desiderata. Nel frattempo inizia a preparare gli ingredienti. Prendi il radicchio e lavalo sotto acqua abbondante. Una volta pulito, prepara le foglie del radicchio e inizia a tagliarle in modo fino. Prendi poi il limone, e dopo averlo lavato taglialo a metà, una metà utilizzala per preparare un po’ di succo e mentre la restante metà tagliala in piccole fette. Usa il condimento di limone insieme al prezzemolo per condire il radicchio. Distribuisci il radicchio sulla Pinsa e condisci ulteriormente con lo stacchino. Decora il tutto con il prezzemolo e le noci tritate.

 pinsa romana radicchio e stracchino come aperitivo

Pinsa pomodorini e mozzarella

Ingredienti

Preparazione

Prepara la base Pinsa con un filo d’olio extra vergine e inforna per 5-6 minuti a 250° gradi. Taglia i pomodorini in piccoli spicchi e cuocili in un pentolino con olio extra vergine di oliva, mezzo bicchiere d’acqua e una spolverata di sale. Tira fuori dal forno la base Pinsami e condisci con la mozzarella sfilacciata, i pomodorini, un filo d’olio e basilico a piacere. Un classico che non passa mai di moda facilissimo da preparare!

aperitivo con pinsa romana mozzarella, pomodorini e basilico

Le ricette che puoi creare sono infinite, basta liberare la tua immaginazione! Inoltre puoi realizzare anche ricette vegetariane visto che la Pinsa Romana è priva di grassi animali.

Come puoi vedere è un prodotto super versatile e la miscela delle farine inoltre rende la Pinsa super leggera e digeribile. Se desideri la puoi preparare anche come dolce con solo un po’ di crema di nocciole, granella di pistacchio e zucchero velato. È davvero adatta per ogni esigenza e gusto!

Se ti sono piaciute le nostre idee aperitivo con la Pinsa, scopri tutte le nostre ricette per ogni occasione!

Ne hai qualcuna da proporci? scatta la tua Pinsa Romana e condividila sui social con HASHTAG: #cipinsoio e TAG:@Pinsami_italia

 

 

ALTRI ARTICOLI DA NON PERDERE ASSOLUTAMENTE!