Pinsa aperitivo: idee aperitivo estivo a casa

L’aperitivo, simbolo del lifestyle italiano, è la parte della giornata divertente e rilassante che si passa davanti a uno Spritz, un cocktail o un analcolico insieme a piccoli stuzzichini sfiziosi. Un’idea semplice quella dell’aperitivo, parte della tradizione italiana da moltissimi anni ed ormai famoso in tutto il mondo, che ha portato per la prima volta quest’anno a riconoscere il World Aperitivo Day

Con il World Aperitivo Day nasce anche il Manifesto dell’aperitivo con l’obiettivo di tutelare questo patrimonio gastronomico italiano e di definire i valori fondanti dell’aperitivo.

L’aperitivo, che nasce come drink d’apertura di un pasto e che può essere anche comodamente preparato a casa, negli ultimi anni è diventato un rito sociale in cui si gustano bevande: dalle più classiche, come Spritz e Vino, alle più fantasiose, come La Vie en Rose o il Vampiro, insieme a prelibatezze gastronomiche della cucina italiana.

L’aperitivo è facile e veloce da ricreare a casa, evitando di vedersi servire solo olive e patatine invece di un aperitivo ricco e gustoso!

Ora stai pensando a come preparare un aperitivo a casa veloce ma fantasioso? Prova a inserire la Pinsa nel tuo menù!

La Pinsa Romana è una base pinsa versatile che puoi utilizzare in tutti modi che preferisci, per idee aperitivo salate ma anche per idee aperitivo dolci.

Ma che cos’è la Pinsa romana e come condirla?

La Pinsa Romana, ormai sempre più parte delle nostra alimentazione, è fatta da una miscela di farine: farina di riso, farina di soia e farina di frumento tenero. Il segreto sta nella leggerezza e versatilità di questo prodotto, oltre ad essere ovviamente deliziosa!

La base Pinsa poi si presta facilmente alle creazioni di finger foods e stuzzichini da preparare e perfetti per un aperitivo fatto in casa.

Ora ti illustriamo una serie di idee aperitivo con la Pinsa, quindi di ricette veloci e pratiche che puoi preparare quando vuoi!

Idee aperitivo a casa con la Pinsa

Pinsa con Stracciatella e Mortadella

Ingredienti:

  • 1 base Pinsa Pinsami
  • 150 gr di mortadella
  • 80 gr stracciatella
  • granella di pistacchio
  • pepe nero

Preparazione:

Inizia la preparazione aprendo la base Pinsa Pinsami e scalda il forno per qualche minuto a 250° gradi. Inforna la Pinsa per circa 5 minuti fino a che diventa croccante e dorata. Sforna la Pinsa e distribuisci metà della stracciatella sulla base Pinsa. Passa alla mortadella e distribuisci le fette sulla Pinsa Romana. Ora utilizza anche la restante parte di stracciatella e posizionala sopra la mortadella. Infine decora con la granella di pistacchio e pepe nero a piacere.

idea aperitivo con pinsa romana mortadella e stracciatella

Pinsa con Spianata piccante

Ingredienti:

  • 1 base Pinsa Pinsami
  • 50 gr di passata di pomodoro
  • 1 mozzarella
  • 100 gr di spianata piccante
  • basilico

Preparazione:

Inizia con la base Pinsa e aiutandoti con un cucchiaio distribuisci in modo omogeneo la passata di pomodoro sulla base. Prendi in seguito la mozzarella e strizzala delicatamente in modo che non rilasci molta acqua durante la cottura. Poi sfilacciala con le mani e sistemala sopra la Pinsa Romana. Inforna la Pinsa a 250° gradi per 5 minuti. Una volta pronta finisci la preparazione della Pinsa con la spianata piccante e decora con il basilico.

aperitivo con pinsa romana con spianata piccante e mozzarella

Pinsa con Radicchio rosso e stracchino

Ingredienti:

  • 1 base Pinsa Pinsami
  • metà radicchio rosso
  • 100 gr di stracchino
  • 1 limone
  • prezzemolo
  • noci

Preparazione:

Prepara la Pinsa e infornala a 250 gradi per circa 5 – 8 minuti, a seconda della croccantezza desiderata. Nel frattempo inizia a preparare gli ingredienti. Prendi il radicchio e lavalo sotto acqua abbondante. Una volta pulito, prepara le foglie del radicchio e inizia a tagliarle in modo fino. Prendi poi il limone, e dopo averlo lavato taglialo a metà, una metà utilizzala per preparare un po’ di succo e mentre la restante metà tagliala in piccole fette. Usa il condimento di limone insieme al prezzemolo per condire il radicchio. Distribuisci il radicchio sulla Pinsa e condisci ulteriormente con lo stacchino. Decora il tutto con il prezzemolo e le noci tritate.

 pinsa romana radicchio e stracchino come aperitivo

Pinsa pomodorini e mozzarella

Ingredienti:

  • 1 base Pinsa Pinsami
  • 1 mozzarella
  • pomodorini
  • basilico
  • olio extra vergine di oliva

Preparazione:

Prepara la base Pinsa con un filo d’olio extra vergine e inforna per 5-6 minuti a 250° gradi. Taglia i pomodorini in piccoli spicchi e cuocili in un pentolino con olio extra vergine di oliva, mezzo bicchiere d’acqua e una spolverata di sale. Tira fuori dal forno la base Pinsami e condisci con la mozzarella sfilacciata, i pomodorini, un filo d’olio e basilico a piacere. Un classico che non passa mai di moda facilissimo da preparare!

aperitivo con pinsa romana mozzarella, pomodorini e basilico

Le ricette che puoi creare per un aperitivo fantastico sono infinite, basta liberare la tua immaginazione! Inoltre puoi realizzare anche ricette vegetariane visto che la Pinsa Romana è priva di grassi animali.

Come puoi vedere è un prodotto super versatile e la miscela delle farine inoltre rende la Pinsa super leggera e digeribile. Se desideri la puoi preparare anche come dolce con solo un po’ di crema di nocciole, granella di pistacchio e zucchero velato. È davvero adatta per ogni esigenza e gusto!

Se ti sono piaciute le nostre idee aperitivo con la Pinsa, scopri tutte le nostre ricette per la pinsa!

Ne hai qualcuna da proporci? Scatta la tua Pinsa Romana e condividila sui social con #cipinsoio e @Pinsami_italia

ALTRI ARTICOLI DA NON PERDERE ASSOLUTAMENTE!

Vuoi ricevere il nuovo

ricettario digitale invernale?

Iscriviti alla nostra newsletter per riceverlo gratis!

Iscrivendoti dichiari di aver preso visione dell’informativa sulla privacy. Potrai disiscriverti in qualsiasi momento tramite il link presente in ciascuna newsletter.