Pinsa Caponata

Difficoltà: Bassa
Pinsami ricette
Tempo di preparazione: 12 min
Pinsami ricette
Tempo di cottura: 5 minuti
  • 1 Pinsa Integrale Pinsami
  • 350 g di ricotta
  • 30 g pinoli tostati
  • 1 melanzana
  • 1 cipolla
  • 1 sedano
  • 6 pomodorini datterini o ciliegino
  • 40 gr di olive verdi (peso netto snocciolato)
  • 1 cucchiaio di capperi dissalati
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiai di aceto di vino bianco
  • Basilico q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extra vergine di oliva q.b.

Rinnova il look al tuo menù di Ferragosto con questa Pinsa fresca e che conquisterà tutti! Ricotta, caponata, pinoli e basilico: una vera esplosione di sapore!

 

Taglia a dadini la melanzana e falli appassire per 6-7 minuti in una padella con un filo di olio.

A parte fai appassire in un filo di olio la cipolla tritata, aggiungi i pomodorini tagliati a metà ed il sedano a fettine sottili e fai cuocere per 5 minuti.

Aggiungi le melanzane tenere, i capperi dissalati, le olive tagliate a metà ed il basilico. Cospargi con lo zucchero e l’aceto e fai evaporare, aggiungi il sale e fai cuocere per 6 minuti.

In una ciotola lavora a crema la ricotta con un pizzico di sale ed una manciata di pepe.

Cuoci nel frattempo la Pinsa Pinsami a 250 °C in forno ventilato per 5 minuti. Sforna, rivesti con la ricotta, aggiungi la caponata ed ultima con altri pinoli tostati e le foglie di basilico.

Et voilà, la Pinsa Caponata è pronta!

Guarda anche la video ricetta: spiegata passo per passo

Vuoi ricevere il nuovo

ricettario digitale primaverile?

Iscriviti alla nostra newsletter per riceverlo gratis!

Iscrivendoti dichiari di aver preso visione dell’informativa sulla privacy. Potrai disiscriverti in qualsiasi momento tramite il link presente in ciascuna newsletter.